Google+ Followers

Drop Down MenusCSS Drop Down MenuPure CSS Dropdown Menu

mercoledì 11 luglio 2018

Protrek smart WSD F20A



Lo smartwatch WSD F20A è dotato di GPS a bassa potenza e funzionalità della mappa dei colori che possono essere utilizzate offline. È ideale per una vasta gamma di attività all'aperto e in acqua e può essere utilizzato da solo in aree senza servizio cellulare. È anche molto utile per qualsiasi attività che gli utenti non possono fare con uno smartphone nelle loro mani.
https://www.trekkinn.com

Nuova SPECIALIZED Epic EVO

mercoledì 23 maggio 2018

martedì 15 maggio 2018

Piazza Nuova

Uno dei luoghi più caratteristici di Bagnacavallo è Piazza Nuova: costruita nel 1759, si presenta di forma ellittica con una struttura a loggia con trenta archi a tutto sesto su pilastri quadrati. I due ingessi posti a Nord e a Sud sono enfatizzati da due portali ad arco con frontoni ricurvi, cornici e cartelle in rilievo. I pilastri del porticato sono ornati da lesene sovrastate da un leggero capitello che si innesta in una cornice continua. Le botteghe sono frammezzate da muri divisori. Oggi alcune zone dedicate alle botteghe risultano spoglie e prive delle strutture originali di chiusura lignea e in ferro battuto.
A metà del Settecento i locali inizialmente utilizzati come macelleria posti a fianco di Palazzo Longanesi, in Via Baracca, si trovavano in condizioni di forte degrado e pessime condizioni igieniche, così su proposta dei "Signori Anziani" nel 1758 si decise di realizzare un luogo apposito al posto delle case del Santo Monte e della confraternita di San Sebastiano. Piazza Nuova nacque, quindi, dalla necessità di riunire diverse attività commerciali come la macellazione e la vendita della carne bovina e dei lanuti, e del pesce. Le più antiche planimetrie castali appartengono al Catasto Napoleonico del 1812 (numero 925). I numerosi interventi di ristrutturazione non hanno recuperato i materiali antichi, tuttavia non ne hanno snaturato completamente la struttura, che conserva una romantica e affascinante bellezza nei locali delle osterie ubicate all'interno della Piazza.
Fonte: http://online.ibc.regione.emilia-romagna.it

venerdì 11 maggio 2018

Una 2 giorrni appenninica

La Via degli Dei in MTB
Partenza: Bologna
Arrivo: Firenze
Lunghezza: 119 km
Dislivello: 3.290
Quota massima: 1146 mt

E' certamente una bella cavalcata percorrere questo percorso in 2 gg in moutain bike ma per i piu allenati non è certamente impossibile anche considerando i tratti bituminosi che si vanno a percorrere.
Per noi che veniamo dalla pianura ravennate l'organizzazione della partenza/arrivo è presto fatta... caricando all'alba su di un treno locale le biciclette per raggiungere Bologna e dalla Piazza Maggiore dare inizio a questo trail che per alcuni tratti (Osteria bruciata- Futa) abbiamo gia avuto l'onore di pedalare. Sosta notturna da programmarsi al Passo FUTA ( Camping La Futa ) e ripartenza il giorno seguente in direzione Firenze facendo ritorno in giornata in Romagna sempre sempre caricando su un treno locale Firenze Faenza bike & bikers. Dal sito http://www.themtbbiker.com pubblichiamo questa speciale altimetria - a seguito - che differenza i tratti del percorso.


giovedì 3 maggio 2018

Un trail speciale sul monte Altaccio

Partenza. Tontola FC)
Distanza 48 km
Dislivello 1660 mt

E' sempre un piacere fare ritorno a Tontola per dare inizio all'escursione circolare al Monte Altaccio, quest'anno arricchita di alcune varianti ( discesa a Camposonaldo) per rendere il trail ancora piu interessante. 

6° Giro della Romagna MTB

Domenica 6 maggio
PERCORSO LUNGO
Partenza alla francese dalle ore 6.30 entro le ore 7, successivamente non saranno garantiti i servizi
Distanza: 110 km ; Dislivello: 1.900 m
1° Ristoro: RONTANA al km 38:
Timbro e ristoro solido/liquidi

SEPARAZIONE PERCORSI al km 41 con chiusura cancello alle ore 10.15
2° Ristoro: CASOLA VALSENIO al km. 62
Timbro e ristoro solido/liquidi: Rimarrà aperto fino alle ore 11.30
3° Ristoro: VERULETTA al km. 78
Ristoro liquidi/frutta: Rimarrà aperto fino alle ore 12.45

Savor e dintorni

- quota di iscrizione 7 €, di cui 1 € al Comitato "Sentieri Puliti" ( https://www.facebook.com/sentieripuliti/ )
- percorso tracciato lungo paesaggi a tratti incantevoli;
- servizi di ambulanza e lavaggio bici; 
- cavalletti portabici e lucchetti;
- pasta al ragù, piadina e salsiccia innaffiati da buon sangiovese;
- 20 premi individuali a sorteggio;
- alle 5 Società più numerose, salumi e prodotti tipici del territorio per ricordarne bontà e bellezza.


lunedì 16 aprile 2018

"Via del sale" in MTB


Tutti gli anni puntualmente all’ultimo week end di giugno si svolge “la via del sale mtb”. La gara si svolge su tre percorsi rispettivamente di km.60 (Marathon), 45 (granfondo), 30 (mediofondo e cicloturistica km.18 con trasferimento ad andatura controllata di km. 12). Sono ammesse tutte le categorie da regolamento F.C.I. + le E-Bke e le Fat Bike. La via del sale fa parte del circuito Marathon Bike Cup. Questa strada che sin dai tempi antichi collegava i monti al mare e sulla quale hanno transitato per anni viandanti, commercianti, pastori, pellegrini e mulattieri per scambiare sale proveniente dalla Liguria (che serviva per conservare carni, pesce ed olive) con prodotti agricoli piemontesi, oggi è stata ristrutturata e permette di far vivere a tutti (a piedi o a cavallo, in mountain bike piuttosto che in moto, quad o fuoristrada) la bellezza di questo selvaggio territorio che ad ogni curva cambia aspetto, dai pascoli alpini alle Carsene, al paesaggio che man mano diventa marittimo. La strada è a transito regolamentato a pedaggio e transitabile solamente d’estate nel periodo di apertura e conduce su sterrato da Limone Piemonte a qualunque cittadina della Riviera di Ponente fino alla Costa Azzurra; l’itinerario più frequente è Limone-Ventimiglia. Limone On organizza escursioni su questa strada in mtb, ed in e-bike con accompagnatori.
Fonte: http://www.laviadelsale.com/

giovedì 12 aprile 2018

Gravel fever

NOVA EROICA – BUONCONVENTO – 29 APRILE
Siete pronti per la prima tappa del Gravel Road Series? Ecco cosa vi aspetta!
La prima tappa del circuito GRS in programma il 28 e 29 Aprile si svolgerà all’interno di Nova Eroica e vedrà per il primo anno una griglia di partenza dedicata esclusivamente alle biciclette Gravel. Sarà un weekend mozzafiato quello che ospiterà Buonconvento, uno dei borghi più belli d’Italia, con il 2^ Festival di Nova Eroica all’insegna della bici, arte, natura ed enogastronomia. Oltre 1000 partecipanti da tutto il mondo si daranno battaglia tra le più belle strade bianche della Toscana dove la fatica incontrerà la bellezza del territorio per una esperienza tra sport e cultura tutta da vivere.
145 km, dislivello 2600 mt, con 5 tratti cronometrati, la vera sfida è su questo percorso, che dalle Crete Senesi vi porterà nel Chianti. L’arrivo intermedio con il grande ristoro di Gaiole in Chianti in piazza Ricasoli, sarà il giusto premio per poi affrontare la seconda parte di questo percorso.
fonte: http://gravelroadseries.it

martedì 3 aprile 2018

Fora & Ripara


Il Kit Sahmurai Sword per riparazione forature copertoni tubeless, tubeless ready e tubolari ti consente di riparare i fori e tagli dei pneumatici della tua mtb con velocità, semplicità e grande efficienza. L'attrezzo per allargare il foro e il cacciavite di inserimento sono intelligentemente studiati per essere alloggiati all'interno delle estremità del manubrio. Da fuori sembrano dei normali tappi. Sono adattabili a tutti manubri con con diametro interno da 17 a 21 mm. Come funziona il kit quando si fora? Semplicissimo! Con il cacciavite in dotazione basta infilare una striscia di materiale gommoso nel foro o taglio del copertone ed il gioco è fatto. La striscia gommosa aderisce al copertone in modo straordinario, ne diventa parte integrante e dura per sempre! Questo Tubeless Repair Kit comprende cinque strisce di materiale gommoso che chiudono fino a 10 forature!
Fonte: https://www.bikedirection.com